Top cucina: la soluzione è in marmo

marmi e le pietre naturali sono i materiali ideali per i ripiani della nostra casa, sia che si tratti di una base per il lavabo del bagno, sia che si tratti di un top cucina.

Il top cucina in marmo è una soluzione elegante e funzionale insieme: essendo il marmo un materiale resistente ed igienico, si presta benissimo come base per la cucina – e può essere utilizzato, ad esempio, come tagliere quando prepariamo la cena.

Grazie ai suoi colori variegati, e al suo aspetto naturalmente antichizzato, il marmo è anche un perfetto complemento d’arredo, in grado di regalare alla nostra casa uno stile unico ed elegante insieme.

Il marmo per il top della cucina si può scegliere in differenti colori e tipologie: potreste optare per un marmo chiaro che dia luce alla vostra casa o di un marmo scuro, se magari avete una penisola, un’isola o se dovete arricchire un open space. I colori dei marmi e delle pietre naturali è definito dalla presenza di minerali visibili al loro interno.

Nonostante la sua resistenza, però, è importante sottolineare che il marmo è pur sempre una pietra naturale e che, quindi, ha una sua “delicatezza” intrinseca. In questo senso, dunque, è fondamentale prendersi cura del marmo utilizzando prodotti specifici e pulendolo a fondo il più spesso possibile.

top cucina in marmo si possono realizzare in diversi spessori, forme e dimensioni, a seconda delle esigenze specifiche di ogni cliente: sul sito di Senini Stone potrete trovare una serie di proposte molto interessanti, alcune delle quali potrebbero fare al caso vostro.