Vale veramente la pena scegliere i marmi di Carrara per i pavimenti della propria casa?

Una casa con i pavimenti in marmo la riconosci perché spicca per eleganza e semplicità. Le cose semplici sono sempre le migliori, perché ti consentono poi di spaziare con un arredamento più ricercato e con accessori più particolari. 

Marmo di Carrara: un materiale unico ed eterno

Il marmo di Carrara è, tra tutti, quello più famoso e universalmente riconosciuto per le sue caratteristiche estetiche uniche e per le sue proprietà strutturali che lo rendono uno dei materiali più robusti presenti in natura. I pavimenti in marmo di Carrara sono la soluzione ideale, se avete a disposizione un budget più cospicuo e siete alla ricerca di uno stile semplice ma allo stesso tempo raffinato e unico nel suo genere. 

Pro e contro dei pavimenti in marmo

Prima di procedere, però, alla scelta e all’acquisto del pavimento in marmo di Carrara ideale, ci sono alcuni pro e contro da considerare: avendo un quadro chiaro davanti ai vostri occhi, potrete sicuramente scegliere nel modo giusto. 

Innanzitutto, uno dei grandi pregi del marmo (in generale, ma vale anche per il marmo di Carrara), riguarda il suo aspetto: ogni lastra è unica, con caratteristiche estetiche proprie, praticamente impossibile da replicare. La composizione del pavimento, in questo caso, sarà davvero originale, perché nessun pavimento sarà mai uguale all’altro, neanche con lo stesso marmo a disposizione. 

Pur trattandosi di un materiale robusto e resistente, il marmo è anche molto difficile da pulire, perché è altrettanto delicato. Se decidiamo, quindi, di avere un pavimento di marmo nella nostra casa, dobbiamo ricordarci che è consigliabile calpestarlo utilizzando scarpe e pantofole apposite.