Tu sei qui

Economia Circolare

15 Settembre 2021

Il Consorzio Marmisti Bresciani (www.consorziomarmisti.org ) nel corso degli anni 2020/21 ha realizzato un ambizioso progetto di Economia Circolare in partenariato con le aziende: Senini Stone Srl (www.seninistone.it ), Breccia Aurora Srl (www.ghirardi.it ), Stil Onix di Tazzoli Francesco e C. (www.stilonix.it) e Gruppo Gatti Spa (www.gruppogattispa.it ).

La sperimentazione, portata avanti sia attraverso campagne in situ che con attività di laboratorio dallo Studio MM S.r.l. di Mamiano PR (www.studio-mm.it ), si è basata dapprima sullo studio e la determinazione delle principali caratteristiche chimico - fisiche dei principali residui di lavorazione del bacino marmifero ed estrattivo (cappellaccio superficiale, fanghi di taglio e rettifica, cocciame, ecc.).

Una volta individuate le caratteristiche salienti dei vari scarti a disposizione del Consorzio Marmisti Bresciani, lo Studio MM ha proceduto con la progettazione di mix design, interamente costituiti dai vari materiali di risulta, in grado di soddisfare le principali caratteristiche chimico-fisiche, richieste sia a livello prestazionale che autorizzativo, per una libera commercializzazione di tali prodotti.

Si sono così realizzate alcune miscele di inerti costituite interamente da scarti di lavorazione che hanno superato tutti i test di laboratorio e sono state ritenute idonee al loro utilizzo come aggregati per opere d’ingegneria civile e sottofondi, riempimenti, ripristini ambientali.

I nostri nuovi materiali sono tutti marcati CE ai sensi della EN 13242 in ottemperanza a tutte le nuove direttive normative in materia di Economia Circolare.

In particolare i prodotti marcati CE che il Consorzio annovera sono:

  • Mix 1: miscela di inerti di recupero 0/80 mm, caratterizzata da un ottimo scheletro litoide grossolano ed una frazione fine, caratterizzata da una modesta plasticità. Ideale per ritombamenti e/o ripristini ambientali
  • Mix 2: miscela di inerti di recupero 0/80 mm, caratterizzata da un ottimo scheletro litoide ben distribuito nelle varie frazioni granulometriche e caratterizzata dalla presenza di materiale fine a scarsissima plasticità. Ideale per sottofondi e strutture viarie in genere (parti inferiori delle strutture, distanti dal piano viabile).
  • Mix 3 : miscela di inerti di recupero 0/30 mm, caratterizzata da un ottima distribuzione granulometrica e plasticità nulla nella frazione fine. Ideale per sottofondi e strutture viarie in genere (parti inferiori delle strutture, distanti dal piano viabile).
  • Mix 4 : miscela di inerti di recupero 0/30 mm, caratterizzata da un ottima distribuzione granulometrica e plasticità nulla nella frazione fine. Studiata solamente per applicazioni con stabilizzazione a cemento. Ideale quindi per sottofondi e strutture viarie in genere (corpo del rilevato in sostituzione di terreni stabilizzati a calce).

Per qualsiasi informazione tecnica o commerciale si invita a contattare direttamente il Consorzio Marmisti Bresciani

Ufficio 0302594506 – cell. 3311998347 – mail : info@consorziomarmisti.org; direzione@consorziomarmisti.org

 

indietro

Richiedi preventivo