Menu Chiudi

Marmo anticato per un fascino senza tempo

trav_cl_15_x_305_bur_scala

La bellezza e l’immortalità del marmo sono due dati indiscutibili. Ricorrere al marmo per arredare casa significa scegliere una nota di eleganza duratura. Abitazioni private, edifici pubblici, strutture deputate a funzioni specifiche acquistano valore e prestigio anche in virtù dell’utilizzo del marmo.

Il marmo anticato rientra pienamente in questo solco, grazie ad una personalità intrinseca incredibilmente affascinante. Il suo aspetto vissuto può donare carattere agli ambienti, conferendo un’estetica ricca di suggestioni.

Marmo anticato: come si ottiene

Qualcuno potrebbe non prediligere il marmo per un impatto visivo freddo, pur volendo però affidarsi al gran pregio di questo materiale. Si può ovviare al tutto scegliendo un effetto anticato che riconduce a pavimenti e rivestimenti che hanno fatto la storia. Un marmo anticato richiama infatti le antiche dimore di lusso, laddove ogni particolare era sinonimo di eleganza e lusso.

Per ottenere questo particolare effetto, si sottopone il marmo ad una procedura speciale, la cosiddetta burattatura. Marmo, granito o travertino vengono inseriti in un macchinario speciale dove sono presenti acqua e specifici abrasivi. L’usura viene generata proprio dall’azione abrasiva grazie al rotolare delle marmette come per i sassi nel letto del fiume.

Il risultato? Una pietra naturale nuova ma vissuta al tatto e, dunque, ricca di quel fascino antico tanto ricercato. Per ottenere risultati ottimali occorre selezionare con rigore la pietra, il formato e la varietà, con la premura di ordinarne un quantitativo sufficiente a coprire eventuali mancanze future.

Marmo anticato: dove usarlo

Il marmo anticato può essere destinato sia ad interni che ad esterni. Ugualmente lo si può usare per il rivestimento del bordo piscina o per scalinate. In ogni caso, l’effetto finale sarà quello tipico di un ambiente prestigioso.

Anche il bagno si presta in maniera ideale all’utilizzo del marmo anticato, sia per le pareti che per il piatto doccia. Che abbia uno stile classico o più contemporaneo, le soluzioni sono tante e tutte interessanti.

Un’ulteriore applicazione vede protagonisti gli alberghi, non solo relativamente alle pavimentazioni ma anche ai complementi d’arredo.