Tra i rivestimenti in marmo di Brescia spunta il Botticino

Uno dei marmi più pregiati in assoluto, tanto da essere esportato in tutto il mondo, è il marmo Botticino. Si tratta di una pietra naturale che viene estratta da secoli nei giacimenti in provincia di Brescia.

Negli anni, anzi con il passare dei secoli, questo marmo purissimo, dalle splendide venature e dalla cromatura incantevole, è stato ampiamente usato in architettura, da interior designer di fama mondiale e per qualsiasi tipo di progetto, da abitazioni lussuose o famose stazioni. Il marmo Botticino classico è un marmo bianco con delle venature cha vanno dal grigio al beige.

La pulizia del marmo Botticino è simile a quella degli altri marmi, cioè non è complicata ma richiede l’utilizzo di spugne delicate e detersivi dal ph neutro per evitare danneggiamenti. Per quanto riguarda invece le caratteristiche del marmo Botticino sono molto interessanti, in quanto è una pietra compatta, porosa e con bassi valori di assorbimento ed è per questo che è perfettamente adatto a
rivestimenti sia di interni che di esterni. Risulta proprio grazie a queste caratteristiche resistente nel tempo e con scarsa inflessione all’usura.

Di indiscutibile bellezza ed eleganza risulta tra i marmi e pietre naturali più belli di sempre. Noi di Senini sfruttiamo la nostra esperienza per far risaltare tutta la bellezza naturale di questo materiale pregiato.